Certificazioni

Attestazione SOA #

L’attestato SOA è il documento, rilasciato dalle SOA – Società Organismi di Attestazione, società private abilitate al rilascio dell’attestato di qualificazione, che dimostra il possesso di requisiti di cui all’art. 8 della legge 109/1994.


L’attestato conferisce a chi lo possiede dimostrazione di regolarità con gli obblighi fiscali e contributivi, capacità tecnica organizzativa, capacità operativa, assenza di procedimenti penali e possesso di referenze bancarie, requisiti indispensabili per proporsi sul mercato, sia pubblico che privato.


Di fatto, in luogo dell’iscrizione all’Albo Nazionale Costruttori, oggi abolito, ed in virtù della nuova normativa in ambito di appalti pubblici, l’attestazione SOA è un documento necessario per comprovare la capacità dell’impresa a sostenere ogni appalto pubblico di fornitura e posa in opera con importo a base d’asta superiore a € 150.000,00.


Ai fini del rilascio della certificazione, che ha validità quinquennale previa richiesta si conferma al terzo anno di rilascio, vengono analizzati gli ultimi cinque anni di attività dell'impresa.


Secondo quanto stabilito dal DPR 34/2000, le imprese sono qualificate:

  # per categorie di opere generali;
  # per categorie di opere specializzate.

nell’ambito di ciascuna categoria, in base a 8 classifiche di importo.


La SECURITY CONTROL ha ottenuto l’attestazione SOA nelle OPERE SPECIALIZZATE – categoria OS31 – Impianti per la mobilità sospesa – classifica III fino ad € 1.032.913.


Per OPERE SPECIALIZZATE ("OS") si intendono quelle che costituiscono una parte della realizzazione di un’opera o di un intervento e che per la loro natura richiedono una particolare specializzazione e professionalità.
Tale qualificazione è conseguita dimostrando capacità di eseguire in proprio l’attività di esecuzione, ristrutturazione e manutenzione di specifiche lavorazioni e
presuppone l’effettiva capacità operativa, organizzativa dei fattori produttivi, il possesso delle specifiche abilitazioni tecniche ed amministrative prescritte dalla normativa vigente.